Login Pop-up

 

Da
a
Camere
Adulti
Sabato, Ottobre 21, 2017

VIAGGI di Repubblica

repubblica viaggiAntica eleganza
DI DONATELLA BERNABO SILORATA
Al numero 216 di via Chiaia, a pochi passi dalla celebre piazza del Plebiscito, abitava nel secolo scorso il marchese Nicola Lecaldano Sasso la Terza, insieme a zia Checchina e a Donna Idarella, La loro bella casa patrizia è stata trasformata dagli eredi in un piccolo hotel di charme. Po-che stanze, tutte diverse e arredate con cura,per una ospitalità raffinata che combina vezzi moderni ed il fascino unico delta casa d'epoca. II ritratto del trisavolo Nicola, nella sua bella cornice barocca, è stato volutamente sistemato sopra il camino per dare il benvenuto agli ospiti.
L'atmosfera è calda ed accogliente: i colori chiari alle pareti, II cotto napoletano dei pavimenti, le gouaches con vedute della città ed altri dettagli di stile arredano il salone e lo spazio riservato alla prima colazione. Nelle stanze trionfano letti a baldacchino, tessuti sfarzosi e arredi d'epoca, alcuni originari della casa. Alcune stanze si affacciano sul cortile interne del palazzo, altre si aprono sulla animata via Chiaia. L'ospitalita è gestita direttamente dai proprietari sempre disponibili a dare informazioni sugli eventi cittadini e a suggerire visite culturali e soste gourmet. La posizione dell'albergo è ideale per scoprire la città a piedi; a pochi passi c'e la piazza del Plebiscito con il Palaz­zo Reale, il teatro San Carlo e lo storico Caffè Gambrinus, dal-I'altro lato il centro elegante di Chiaia con le vie per lo shopping di lusso e la zona del lungomare.

Scroll to top