Login Pop-up

 

Da
a
Camere
Adulti
Lunedì, Dicembre 17, 2018

ROCKERILLA

L’antica casa Lecaldano Sasso La Terza occupa L’intero piano del fabbricato settecentesco ed è la costruzione della casa che il Marchese Nicola Le caldano Sasso la Terza abitò tra fine 800 ed inizio 900. Il restauro, curato dai suoi  pronipoti, ha interessato anche mobili e suppellettili appartenenti al Marchese ed ai suoi discendenti. Ne è derivata una struttura accogliente ed elegante, non priva di atmosfera di fascino , di gran lunga superiore alla categoria ufficiale asseganta, che i proprietari hanno voluto rientrasse nel 3 stelle . Le stanze Superior, con vasche idromassaggio e affaccio sulla coloratissima Via Chiaja, prendono il nome dai personaggi che nel passato realmente le abitarono. A Stanz e zi Checchina, a Stanza e zi Idarella, a stanza e zi Assuntarella.

Lo storico “Casino di Salita S.Anna di Palazzo 3 ” chiuso dalla legge Merlin nel 1958 è stato accorpato al Chiaja Hotel de Charme: si accedeva dal “Vico” adiacente ove aveva ingresso autonomo. Dalla sua ristrutturazione sono state ricavate ulteriori 11 camere nelle quali si è cercato di far rivivere l’antica atmosfera Bohemience con tende di broccato e parati dannunziani.

 Le stanze Superior, con vasche idromassaggio ed affaccio sulla coloratissima Via Chiaja, prendono   i nome  dai personaggi che nel passato realmente le abitarono. Zi Checchin, Assunatrella , che sono i nomi dei parenti del marchese, ma anche Anastasia a Friuliana, Mimì Do Vesuvio, Dorinada Sorrento, i nomi delle ragazze che vi lavoravano

Scroll to top