Login Pop-up

 

Da
a
Camere
Adulti
Sabato, Aprile 20, 2019

SERIE A 2018/2019 SSC NAPOLI

CAMPIONATO SERIE A 2018/2019 DELLA SSC NAPOLI
 

PRIMA GIORNATA: 19 agosto

ULTIMA GIORNATA: 26 maggio

FESTIVITA’ NATALIZIE: si giocherà il 22, 26, 29 dicembre. Stop tra Capodanno e l’Epifania, ripresa il 20 gennaio. Previsto un turno di Coppa Italia il 13 gennaio.

TURNI INFRASETTIMANALI: si giocherà mercoledì 26 settembre e mercoledì 3 aprile.

SOSTE PER LE NAZIONALI: il campionato si fermerà il 9 settembre, il 14 ottobre, il 18 novembre e il 24 marzo.

CALCIOMERCATO: altra grande novità. Si chiuderà il 18 agosto e non il 31 agosto.

SUPERCOPPA ITALIANA: si giocherà il 12 agosto in sede ancora da definire.

TOSCA /TEATRO SAN CARLO

SAN CARLO OPERA FESTIVAL

Opera

 Giacomo Puccini / 

TOSCA

dal 12 al 24 luglio

Melodramma in tre atti

Libretto di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa, dal dramma omonimo di Victorien Sardou

Prima rappresentazione: Roma, Teatro Costanzi, 14 gennaio 1900

Direttore | | Juraj Valčuha

Regia | Leo Muscato

Scene |  Federica Parolini

Costumi | Silvia Aymonino

Luci | Alessandro Verazzi

Interpreti

Floria Tosca, Ainoha Arteta / Monica Zanettin (24 luglio)

Mario Cavaradossi, Brian Jagde

Il barone Scarpia, Roberto Frontali /Samuel Youn

Cesare Angelotti, Carlo Cigni

Il Sagrestano, Roberto Abbondanza

Spoletta, Nicola Pamio

Leggi tutto...

MOSTRA CHAGALL BASILICA DELLA PIETRASANTA DI NAPOLI

Mostra Chagall
Basilica della Pietrasanta di Napoli
dal 15 Febbraio al 30 Giugno 2019
 
Dal 15 Febbraio 2019 al 30 Giugno 2019 nel centro storico di Napoli, nella bella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, si terrà un’interessante mostra del grande pittore russo  Marc Chagall.
 
Una mostra curata da Dolores Durán Úcar, prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia che ci  presenta il mondo dell’artista tra stupore e meraviglia. Marc Chagall, nato in Bielorussia nel 1887 da una famiglia ebraica di tradizione yiddish, visse poi a Parigi fino all’invasione nazista nella seconda guerra mondiale, e dopo varie vicissitudini, riuscì a fuggire negli Stati Uniti.
 
Nelle sue opere Chagall si ispirava alla vita popolare russa e partecipò, anche se marginalmente, ai movimenti parigini del cubismo e fauvismo avvicinandosi anche alla Scuola di Parigi ed ai suoi esponenti quali Modigliani. I suoi lavori riportano un mondo pieno di colori vivaci e brillanti, molto belli.