Login Pop-up

 

Da
a
Camere
Adulti
Mercoledì, Dicembre 19, 2018

Il Castel Capuano

Comunemente conosciuto come “Vicaria”, Palazzo del Tribunale (attualmente ne ospita qualche ufficio mentre la sede principale è stata trasferita nel più moderno Centro Direzionale).
Fu fondato dal re normanno Guglielmo II detto “il Malo” nell’XI secolo e prese nome dalla vicina Porta Capuana; ampliato da Federico II fu residenza reale anche dopo la costruzione del Castel Nuovo.
La regina Giovanna II vi si rifugiò quando Castel Nuovo cadde in mano degli Aragonesi; vi avvenne il famoso assassinio di Ser Gianni Caracciolo, noto episodio della storia partenopea.
In seguito alla perdita della indipendenza del regno, perdette la sua funzione di reggia, tuttavia ospitò nel 1535 Carlo V, che donò il castello a un suo cavaliere, Filippo di Lannoy, il quale lo fece modificare ed abbellire. Nel 1540 fu trasformato da don Pedro di Toledo in palazzo di giustizia e con ulteriori rifacimenti perse del tutto l’antico aspetto di fortezza.
All’interno notevoli opere d’arte da visitare.
INFORMAZIONI:
Via Tribunali 
Orari: 8,30-14,00 attualmente palazzo dei Tribunale 
Ingresso : libero
Scroll to top